Castello di Shimabara (1/2)Castello di Shimabara raccontato dal proprietario del castello

Ehi, ciao a tutti! L'estate si avvicina giorno dopo giorno, ma mi chiedo se faccia male alla mia salute.
Sono Tadafusa Takaki, il terzo signore del castello di Shimabara.
Questa volta ho fatto visita al Samurai Viaggiante del Giappone per scrivere una rubrica sul tema "Il mio castello preferito". Probabilmente sarà un post lungo, ma spero che resterete con me fino alla fine!

1. Su di me

Prima di parlare dei miei castelli preferiti, molti di voi potrebbero essere curiosi del mio stile di scrittura. Pertanto, lascia che ti parli un po’ di me.
Come ho detto prima, il suo nome è Tadafusa Takaki. È il signore di terza generazione del castello di Shimabara. Nato 400 anni fa nel 1584, è un signore della guerra che compirà 440 anni l'anno prossimo, ma per qualche motivo è stato rianimato nell'era Reiwa e ora trascorre i suoi giorni come parte dello Shimangoku Busho-tai del castello di Shimabara.
Il castello di Shimabara Shichimangoku Bushotai è composto da quattro comandanti militari che, come me, hanno trasceso il tempo e il genere. Ogni giorno offriamo ospitalità ai turisti al Castello di Shimabara e utilizziamo i social media per spargere la voce sul fascino di Shimabara.

In altre parole, in questa rubrica saranno gli stessi comandanti militari a parlare del fascino dei castelli. Bene, questo sarebbe stato impensabile 400 anni fa, ma l’era Reiwa è davvero libera e confortevole.

2. Castello preferito

Spero che tu capisca più o meno di me. Penso di aver considerato anche quello di cui scrivo come il mio "castello preferito".
Il mio castello preferito è il Castello di Shimabara, che è la mia base di attività.
Per prima cosa, diamo un'occhiata al suo aspetto coraggioso e bello.

Castello di Shimabara

Cosa ne pensi? Quando guardi queste foto, probabilmente penserai a qualcosa di diverso. Potrebbero esserci alcuni che pensano: "Non è un grosso problema rispetto a ●● Castle" o "Non vale la pena vederlo". La sfida per me è come fare presentazioni che attirino l'interesse di tali proprietari.

3. Castello di Shimabara

Per prima cosa presenteremo le basi del Castello di Shimabara!
Il castello di Shimabara si trova nella città di Shimabara, nella prefettura di Nagasaki. È un castello relativamente nuovo che celebrerà il suo 400° anniversario l'anno prossimo nel 2024. Fu il centro politico della penisola di Shimabara finché non fu demolito sotto l'Ordine di Abolizione del Castello.
La penisola di Shimabara si trova nella parte meridionale della prefettura di Nagasaki. L'area è immersa nel Mare di Ariake e, a est, è possibile vedere la Prefettura di Kumamoto oltre il mare. Il monte Unzen Fugendake troneggia al centro della penisola e veglia sulla vita delle persone.
C'è. Shimabara è una terra con sia il mare che le montagne.

Quando molte persone sentono la parola "Shimabara", c'è qualcosa che viene in mente. Fu la rivolta di Shimabara-Amakusa - per dirla in termini familiari, fu la "ribellione di Shimabara". L'ambientazione era Shimabara e il castello di Shimabara.

Attualmente sono state restaurate non solo la torre del castello ma anche le tre torrette. La foto è la torretta ovest

Il castello di Shimabara fu costruito nel 1618 da Shigemasa Matsukura, originario di Nara.
Fino al suo ingresso a Shimabara, Shigemasa era un signore feudale con una ricchezza di 10.000 koku e governava Gojo a Nara, ma in riconoscimento delle sue imprese militari durante l'assedio di Osaka, fu nominato a governare Shimabara, provincia di Hizen, con una ricchezza di 40.000 koku. . Anche se fu trasferito dalla grande città di Kinai e collocato in una zona rurale, considerando i 30.000 koku aggiuntivi, fu una grande promozione. Mi chiedo quale sia questo tipo di spirito. Può essere visto anche dal castello di Shimabara.

Il castello di Shimabara ha una torre a cinque piani che sovrasta il suo recinto principale. È molto cospicuo perché situato su una piccola collina. Le foto scattate finora si riferiscono alla torre restaurata del castello, ma l'altezza ecc. è stata restaurata sulla base di materiali storici dell'epoca. Ancora oggi il castello può essere visto dall'ombra degli edifici. Ciò sarebbe stato particolarmente vero in un’epoca in cui non c’erano edifici alti come quelli di oggi.

Il castello di Shimabara troneggia di fronte alla stazione di Shimabara

Il castello di Shimabara è un castello a forma di torre a più livelli che veniva spesso costruito all'inizio del periodo Edo. Gli strati sono impilati come blocchi da costruzione e sono state ritagliate decorazioni ornate. Pertanto, i tempi e i costi di costruzione sono ridotti.

La caratteristica più distintiva dell'esterno del castello di Shimabara è che non ha frontoni tranne che all'ultimo piano. È una spiegazione approssimativa, ma un timpano è un tetto triangolare al centro del tetto di un castello. Il castello di Shimabara ha una torre pulita senza nulla di tutto ciò. Una torre del castello con un timpano ha un bell'aspetto ed è uno spettacolo impressionante, ma una torre del castello senza timpano ha un'atmosfera stranamente impressionante.
Non è solo la torre del castello ad essere impressionante. Anche i muri in pietra sono piuttosto impressionanti.

L'attuale torre del castello di Shimabara fu ricostruita nel 1964, ma la maggior parte del fossato e dei muri di pietra che circondano Honmaru e Ninomaru rimangono com'erano quando furono costruiti per la prima volta.

Bellissimo muro in pietra con paravento piegato

Guarda questo muro di pietra! La parte piegata è chiamata paravento pieghevole e ti consente di attaccare i nemici frontalmente e lateralmente.
E cosa! Puoi scendere fino al fossato dell'attuale Castello di Shimabara. Quando guardi il muro di pietra da qui, rimarrai sopraffatto dalla sua altezza!

Ho scattato una foto per confrontare le dimensioni, ma vorrei che sentissi davvero la pressione dei muri di pietra del castello di Shimabara. È così potente che le foto non riescono a trasmetterlo abbastanza!

A proposito, questo è l'edificio che puoi vedere in questa foto. Questa non è la torre del castello, ma una torretta a tre piani (torretta ovest). La torre del castello si trova più indietro, quindi puoi vedere quanto è forte la difesa.

Infatti, al Castello di Shimabara, non solo puoi avvicinarti al fossato, ma puoi anche entrare nel fossato! Il fossato sul lato est del castello di Shimabara è attualmente asciutto, quindi è possibile entrarvi. Il muro di pietra visto dall'interno del fossato...ehm, disperazione! Non puoi fare a meno di guardare il muro di pietra come se fossi un soldato nemico.

Il muro di pietra di Ninomaru rimane ancora, quindi puoi confrontare il muro di pietra di Honmaru con il muro di pietra di Ninomaru dal lato est. Come previsto, i muri di pietra dell'Honmaru sono più alti. Da soldato, è strano vedere da vicino le mura di pietra, mentre il castello di Shimabara, oggi simbolo del turismo, si trasforma in una fortezza.

Sulla destra c'è il muro di pietra di Honmaru, e sulla sinistra c'è il muro di pietra di Ninomaru. Questa foto mostra chiaramente la differenza di altezza.

Questi muri in pietra proteggono la torre del castello a cinque piani. Posizionati all'ultimo piano della torre del castello e guardati intorno. I muri in pietra e il fossato furono progettati per proteggere il castello. Di fronte sono allineate le residenze dei samurai. La cresta del monte Unzen Fugendake che si erge sullo sfondo sembra un muro che protegge il retro del castello di Shimabara. E il Mare Ariake si estende davanti ai tuoi occhi. Shimabara, che un tempo era il centro del commercio Nanban, ne trasse grandi benefici. Di fronte al mare che si estende fino all'Europa si sta espandendo una città castello di recente sviluppo e la gente vive lì.

Come vedeva questo scenario Shigemasa Matsukura, il costruttore del castello? Ci sono voluti sette anni per costruire il castello, compresa la manutenzione della città castello. Forse era sopraffatto dalle emozioni, o forse nutriva ambizioni per il futuro.
Per ora, se fosse per me, prenderei semplicemente un drink.

4.Fascino del Castello di Shimabara

Qual è il fascino dei castelli? Varierà da persona a persona e da castello a castello.
Il fascino del Castello di Shimabara, per me, è la sua solida costruzione. E, come il "Jigemasa in piedi nella torre del castello" che ho immaginato prima, è facile immaginare le emozioni delle persone ad esso associate. Sento che queste due cose sono il fascino del castello di Shimabara.
Sono sicuro che tutti avessero una buona conoscenza delle basi del castello di Shimabara, che tipo di castello fosse e la sua posizione. Pertanto, facciamo un ulteriore passo avanti e parliamo del fascino del castello di Shimabara attraverso due importanti incidenti che lo circondano.

5. Ribellione di Shimabara e disastro naturale

La rivolta di Shimabara Amakusa è essenziale quando si parla del castello di Shimabara. Innanzitutto lasciatemi spiegare il contesto dietro la rivolta.

Continua l'articolo sul Castello di Shimabara

Categoria dell'articolo
il mio castello preferito
Castelli correlati

Castello di Shimabara

Tadafusa Takayuki
introduttoreTadafusa Takatsuki (castello di Shimabara Shichimankoku Bushotai)Era il terzo signore del castello di Shimabara e fu responsabile della restaurazione di Shimabara, che fu devastata dalla rivolta di Shimabara-Amakusa. Dopo essere stato rilanciato come il Castello di Shimabara Shichimangoku Bushotai, mi piace parlare, fare da presentatore agli eventi e avere lunghe conversazioni con i turisti. Il mio obiettivo recente è aumentare la frequenza degli aggiornamenti di Twitter.Castello di Shimabara Shichimankoku BushotaiQuattro comandanti militari attivi nella penisola di Shimabara 400 anni fa verranno rianimati al Castello di Shimabara.
Si reca ogni giorno nella sua base, il castello di Shimabara, per offrire ospitalità ai turisti. A volte fanno "spedizioni" fuori dalla prefettura per promuovere il turismo del castello di Shimabara e della città di Shimabara.
Il sabato, la domenica e i giorni festivi vengono eseguiti spettacoli di danza al Castello di Shimabara. Stiamo inoltre aggiornando attivamente vari SNS.
Fare clic qui per il sito Web ufficiale/SNS
Concorso fotografico sul castello giapponese.03